La nostra storia

La storia della nostra azienda

 
     
  Qualità, passione, amore per il proprio lavoro.
È solo grazie a tali caratteristiche che la ditta Famularo Pasqualino riesce a portare ogni giorno sulle vostre tavole prodotti che conservano immutato il sapore del mare. Il mare è quello caldo e trasparente di Lampedusa, che la natura benevola ha reso pescoso e che l’ingegno umano ha saputo sfruttare per secoli tramandando di generazione in generazione le tradizionali tecniche di lavorazione e conservazione.
La nostra azienda nasce nei lontani anni 1942 quando Gaetano Famularo, padre dell’attuale titolare, con inimitabile lungimiranza seppe industrializzare le personali tecniche di conservazione del pesce preservandone la genuinità nel tempo.
Nacque così un’impresa completamente artigianale e dal carattere assolutamente familiare, in cui uomini, donne e ragazzi trovavano lavoro nella Lampedusa povera e aspra degli anni ’40.

 
Anni '50 - Famularo Gaetano con il giovane figlio Pasqualino
  
   

 

In questi 70 anni nulla è cambiato nella metodologia di lavorazione, completamente manuale, del pescato locale. Così, oggi come ieri, arrivano sulle vostre tavole prodotti di altissima qualità, esclusivi, dalla genuinità inconfondibile e garantita grazie agli elevati standard di igiene ed alla bontà della materia prima.
Oggi la nostra azienda lavora il pesce con la stessa cura e maestria con cui lo si faceva una volta, quando, insieme all’amatissimo padre Gaetano, Pasqualino Famularo iniziò la sua attività.
Pasqualino fin da ragazzino collaborava nella conduzione dell’industria, apprendendo così dal padre i segreti della lavorazione del pesce.
Alla morte del genitore, avvenuta nel 1981, ne proseguiva l’attività restando sempre fedele alle metodologie di lavoro sperimentate con successo negli anni precedenti.
Da allora la nostra azienda ha fatto registrare un

 
1952 - Proprio come oggi il pesce era lavorato  completamente
 a mano,  a lama di coltello



1957 - È solo un ragazzino di 9 anni, ma Pasqualino Famularo dimostra già di avere appreso dal padre  tutti i segreti del proprio mestiere
 

crescendodi successi e riconoscimenti che ci hanno portato alla ribalta nazionale grazie a importanti trasmissioni televisive come LineaBlu, La Prova del Cuoco, La Vita in Diretta, La Vecchia Fattoria (tutte sulle reti Rai) ed a lusinghieri articoli su prestigiosi quotidiani e riviste (Corriere della Sera, la Repubblica, Il Giornale di Sicilia, Viaggi e Sapori, Mondo Sommerso, Grand Gourmet, Gambero Rosso, Il Golosario, Isole).

 
  L'estro e la fantasia del nostro titolare, mosso dalla grande passione per il suo lavoro, lo hanno indotto a diversificare la produzione mettendo in linea una molteplice varietà di prodotti ittici che conservano ancora oggi la genuinità di una volta, soprattutto senza utilizzare conservanti.
Con il passare degli anni, alla tradizionale lavorazione dello sgombro si affiancano via via quelle di acciughe, tonno, pesce spada, ricciola, cernia, dentice, orata, spigola, calamari, polpi, ecc… senza dimenticare una inimitabile produzione di bottarghe, paté e affumicati vari che rappresentano vere e proprie delizie per il palato dei nostri affezionati clienti.
Al giorno d’oggi la nostra azienda da lavoro a circa 30 persone ed è una delle principali ditte conserviere siciliane.
Il sig. Pasqualino Famularo, grazie al suo genio
e alla sua intraprendenza, ha dato lustro e vanto all’intera isola di Lampedusa
 
1957 - Pasqualino lavora il quella che sarà un giorno la sua azienda   e per questo è visto con ammirazione e orgoglio da chi lo conosce, ma soprattutto dai suoi figli che ne seguiranno le orme.  

 

 
 
 1957 - Pasqualino assiste alla bordatura delle latte  
 
 1952 - Barca per la pesca del sanciolo  
facebook twitter google+ youtube tumblr
pagamenti

Copyright © 2017 Lampedusa a Tavola S.r.L. unipersonale - P.I. 02814040842 - Capitale Sociale: 38.000 Euro I.V. Powered by Zen Cart - Il tuo indirizzo IP è: 54.224.187.45